Teatro Comunale

Esanatoglia

Teatro “Giovanni Mestica”

Apiro

Il teatro intitolato al letterato Giovanni Mestica, ha una sala a ferro di cavallo con due ordini di palchi e loggione a balconata. La sala teatrale ha la struttura in muratura di mattoni e legno. I palchi sono scanditi da pilastrini.

LINK: Pagina facebook del Teatro Mestica di Apiro

Teatro Comunale

Castelraimondo

La facciata del Teatro Comunale è delimitata dall’imponente Torre del Cassero del XIV secolo. L’interno della sala è ad U con balconata decorata da stucchi mentre il soffitto, affrescato nel 1929 da “La Decorativa”, presenta una raffigurazione allegorica del governo fascista.Prima di essere Teatro Comunale la sala era utilizzata fin dal 1871 per feste da ballo probabilmente in corrispondenza del Carnevale. Al teatro si accede attraverso un ingresso-foyer; ha una pianta a ferro di cavallo, due palchetti laterali e una grande balconata.

Teatro Feronia

San Severino Marche

Il teatro, opera dell’architetto Ireneo Aleandri, presenta una struttura elegante e slanciata verso l’alto, con pianta a ferro di cavallo, tre ordini di palchi e loggione. La decorazione pittorica è opera di Filippo Bibiena e Raffaele Fogliardi, mentre i cartoni delle pittura, che ornano la volta e il bozzetto del sipario, sono opera del pittore sanseverinate Filippo Bigioli (1798 – 1878) e vengono realizzati da Raffaele Fogliardi.

Teatro “Piermarini”

Matelica

Dopo un lungo periodo di restauro, il teatro è stato riaperto al pubblico nel 1995. Sala a ferro di cavallo con tre ordini di palchi e loggione a balconata.

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di San Severino Marche dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Privacy | Note legali